B&B Villino Bice Bed and Breakfast and Self Catering Apartment

Vai ai contenuti

Menu principale:

La perla all'occhiello del Villino Bice è l'amplio giardino che permette agli ospiti un soggiorno rilassante ed esclusivo con la possibilità di accedere direttamente alla spiaggia.
Inoltre proprio dalla spiaggia ha inizio "La passerella del Conventino" che porta direttamente in paese costeggiando il lago.
A pochi passi dalla residenza si può godere del Parco Ulisse Guzzi, ridente area verde dove ristorarsi e rinfrescarsi sotto ulivi e salici, con panchine, tavoli e campo attrezzato di beach volley, chiosco, area picnic, area bagnanti con lettini, docce e servizi.
Al termine della passeggiata si trova il Parco di Chiesa Rotta con bar e area attrezzata a parco giochi e lido, in prossimità della primitiva parrocchiale di cui rimangono labili tracce.
Tra il Parco Guzzi e il Parco di Chiesa Rotta troverete la spiaggia libera di sassi naturali che si snoda lungo tutta la costa con un movimento sinuoso che segue la riva del lago.
Un'oasi felice adatta a ogni tipo di vacanza... per innamorati.... famiglie e turisti di passaggio.
La posizione strategica del Villino Bice offre la possibilità di passeggiate ed escursioni sul "Sentiero del Viandante" che inizia proprio ad Abbadia Lariana a pochi passi dalla residenza e con vari percorsi e varie tappe arriva fino a Colico.
Gli escursionisti più allenati possono organizzare gite in montagna nel Gruppo delle Grigne completamente costituito da rocce calcareo-dolomitiche, meta ambita degli appassionati della montagna e scalatori provenienti da tutta Europa.
Per chi non ha voglia di escursioni impegnative, vi offriamo la possibilità di esplorare i dintorni in bicicletta, messe a disposizione gratuitamente dei nostri ospiti.
Le vacanze da noi offerte danno inoltre la possibilità di rilassarvi, ma anche di fare sport come per esempio stage di tennis gestiti e organizzati da Paolo Elsa, Istruttore Federale che da sempre coltiva la passione per questo sport, stage o singole lezioni private per adulti, ragazzi e bambini o magari per tutta la famiglia.
Insomma più alternative tra sport, benessere e cultura.
A 100 metri si trova la stazione ferroviaria che da la possibilità di gite in Valchiavenna con sbocco verso la Svizzera (St. Moritz) o vi permette di raggiungere Tirano da cui si può prendere il "Trenino rosso del Bernina" per accedere al meraviglioso scenario dei ghiacciai svizzeri.

Direttamente da Abbadia, con il battello o con l'aliscafo, possibilità di raggiungere Bellaggio, Menaggio, Cademabbia, Tremezzo per scoprire le fantastiche Villa Carlotta e Villa Melzi .

A 3 km dal Villino Bice si trova Mandello del Lario, sede storica della Moto Guzzi che ogni anno richiama migliaia di guzzisti nei raduni periodici, con anche la possibilità di visitare il suo museo


STORIA
VILLINO BICE antica costruzione che risale al 1927, abitata dalla signora Beatrice dal cui diminutivo nasce il nome della residenza. In quell'anno era l'unica casa esistente sulla sponda del lago che da Lecco sale verso Mandello del Lario, circondata da prati e frutteti, zona di caccia e di coltivazioni per il sostentamento della popolazione del paese di Abbadia Lariana.
Acquistata dai signori Patritti Giuseppina e Elsa Armando per la somma di 30.000 lire, era un’abitazione di tre sole stanze poi ampliata dai primi proprietari, successivamente dal figlio Elsa Angelo insieme alla moglie Rocchini Laura e ultimamente perfezionata con il rifacimento del tetto e delle facciate dal nipote Elsa Paolo.
La residenza attuale offre agli ospiti due camere matrimoniali con bagno sul piano, terrazza panoramica con vista sul giardino e sul lago di Como ramo di Lecco, confortevole cucina attrezzata per vacanze indipendenti.

Torna ai contenuti | Torna al menu